30 mag 2011

Il mio blog è carbon neutral

“Il mio blog è carbon neutral" è un’iniziativa che ha l’obiettivo di ridurre le emissioni di anidride carbonica! Il progetto ecologico si chiama “I Plant a Tree” e nasce in Germania.
L'iniziativa è semplice e innovativa, ecco come fare per sostenerla:

1 - Scrivete un post sul tuo blog su questa iniziativa dicendo che il tuo è un blog a impatto zero di CO2
2 - Scegliete un bottone per l’iniziativa e mettetelo sul vostro blog
3 - Segnalate il vostro blog all’indirizzo
co2neutral@******.it
4 - L’albero verrà piantato!

Ecco cosa spiegano sul sito:
"Come fa 1 albero a neutralizzare la produzione di CO2 del tuo blog?


Quanta CO2 produce il mio blog? Secondo il Dr. Alexander Wissner-Gross, attivista ambientale e fisico di Harvard, un sito web produce una media di circa 0,02 g di CO2 per ogni visita. Assumendo 15.000 pagine visite al mese, questo si traduce in 3,6 kg di CO2 l’anno. Questa produzione è legata soprattutto al funzionamento dei server.

Quanta CO2 viene assorbita da un albero? Dipende da diversi fattori, ma la Convenzione delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) calcola che un albero assorba ogni anno in media circa 10kg di CO2. Noi consideriamo prudentemente 5kg l’anno per ogni albero.


Un albero neutralizza le emissioni di CO2 del tuo blog, per 50 anni! Come mostra il conto sopra indicato, il tuo blog produce almeno 3,6kg di CO2 l’anno, un albero ne elimina 5 e vive in media 50 anni! Aiutandoci a piantarne uno, insomma, puoi continuare a scrivere sul tuo blog per il prossimo mezzo secolo"

Per ulteriori informazioni vi basterà visitare il seguente sito .
Quindi cosa aspettare, è semplice,veloce...e fa bene alla natura!!!

27 mag 2011

Ricette maschere per il viso

Come promesso sulla pagina di facebook vi propongo una tabella con alcuni ingredienti che potete utilizzare per fare delle maschere per il viso, da usare all'occorrenza, e di seguito delle ricette per i vari tipi di pelle! Spero vi siano di aiuto! Lasciatemi pure i vostri commenti anche con le vostre ricette alternative!!

Per tutte le maschere:mescolate bene tutti gli ingredienti e vi consiglio di aggiungere la parte liquida alla fine per regolarvi per una giusta consistenza ;)

Pelle secca - IDRATANTE

2 cucchiaini di miele
2 cucchiaino di olio vegetale
1 cucchiaino di yogurt bianco
1 cucchiaino di gel d'aloe
latte quanto basta

Pelle mista - PURIFICANTE

2 cucchiaini argilla bianca
1 cucchiaino di cacao in polvere
1 cucchiaino di glicerina
4 gcc olio essenziale lavanda
acqua di rose quanto basta

Pelle grassa - ASTRINGENTE

2 cucchiaini argilla verde
1/2 cucchiaino di miele
1/2 cucchiaino di cacao amaro
2 gcc di olio essenziale limone
2 gcc olio essenziale tea tree
infuso di tè verde quanto basta

Vi ricordo che ci sono infinite possibilità per creare le vostre maschere da fare in casa!quindi liberate la vostra fantasia!!

20 mag 2011

Gisellamanske - ordine pigmenti

Grazie al forum di Lola, ho partecipato ad un ordine collettivo sul sito Gisellamanske, dove oltre ad aver preso il burro di mango,la cera d'api e gli stick per il burrocacao, ho fatto una piccola scorta di pigmenti di cui volevo parlarvi. Sono sei in totale e sono:
-Mica rosa
-Mica gold pearlescent
-Mica purple pearlescent
-Mica pearl cooper
-Acid red
-Mica pearl green


Il rosa,il dorato e il viola sono i miei preferiti. Sono colori brillanti e intensi e nel make up si possono utilizzare davvero per tutto. Ho fatto anche un burro cacao con solo la mica gold e da un effetto luminoso sulle labbra davvero fantastico e soprattutto per l'estate sarà perfetto!
Il primo rosso lo consiglio soprattutto per i rossetti,però l'effetto che da il colore una volta disciolto nella cera tende leggermente all'arancio, mentre il secondo che vedete sembra marrone, ma una volta mescolato con gli altri ingredienti si ottiene un rosso intenso davvero bellissimo! il verde è perfetto per ombretti da utilizzare da solo su tutta la palpebra sempre perchè dona un'effetto perlato magnifico!


Insomma sono rimasta davvero soddisfatta e se avessi potuto avrei provato tutte le varie tonalità disponibili sul sito!! Per non parlare poi dei prezzi secondo me imbattibili! Consiglio comunque di partecipare per questo sito ad un ordine collettivo perchè vendono grandi quantità, però siamo più o meno sui 2 euro per circa 25 grammi di prodotto.
Voto quindi 8,5 davvero consigliatissimo!!!!

09 mag 2011

Ricetta Shampoo fai da me!


Appena ricevuto il pacco da Farmacia Vernile, ho deciso di realizzare il mio primo shampoo fai da me! Come base ho utilizzato la ricetta di Carlitadolce con delle modifiche in base agli ingredienti che avevo in casa. Voi potrete fare lo stesso con la Fase B, sempre proporzionando la quantità, potete cambiare i vari attivi in base a ciò che avete e al tipo di shampoo che vi serve per il vostro tipo di capelli. Iniziamo con la ricetta:

Fase A
Coco glucoside & glyceryl oleate 5 gr
Lauryl glucoside 6 gr
Babassuamidopropyl Betaina 12 gr
Sodium lauroyl sarcosinato 15 gr
Aroma

Fase B

Acqua 55 gr
Phantenolo B5 0,5 gr
Gel aloe 2 gr
Allantoina 2 gr
Acido lattico q.b. per ph 5
Cosgard 0,6 gr
Iniziate a pesare in una ciotolina tutti gli ingredienti della Fase A mescolando ad ogni aggiunta; fatto questo mettetela da parte e in un'altra ciotola iniziate con la Fase B, sciogliendo l'allantoina nel gel d'aloe oppure nell'acqua calda,e poi inserite il resto degli ingredienti.
Piano piano inserite la Fase B nella A mescolando sempre; con le cartine misurate il ph e iniziate a modificarlo con poche gocce di acido lattico fino ad arrivare a ph 5 e noterete che pian piano cambierà la consistenza diventando sempre più densa..ciò significa che l'emulsione è avvenuta!!

Non so voi ma dopo aver lavato i capelli, per la prima volta con uno shampoo completamente bio fai da me ero felice io e i miei capelli mi hanno ringraziata!!